Salta al contenuto principale Passa a piè di pagina

Uffici| Milano e Roma Q4 2020

Download Report
L'attività di assorbimento conferma il forte rallentamento del mercato delle locazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Questo è il risultato del periodo di lockdown in primavera, che non ha permesso l’inizio delle operazioni di ricerca di nuovi spazi uffici. Le società, inoltre, si stanno chiedendo che tipologia di spazi avranno bisogno, soprattutto alla luce dell’aumento dei dipendenti che lavoreranno in modalità smart working. Il volume del quarto trimestre è stato migliore rispetto al trimestre precedente, in quanto nelle due città si sono registrate delle grosse transazioni, tutte e due della pubblica amministrazione.
Al di fuori di queste transazioni, si osserva un approccio molto attendista da parte delle società. Pertanto, nei prossimi trimestri ci aspettiamo un aumento delle rinegoziazioni dei contratti in essere e una ricerca di spazi inferiori rispetto a quanto occupato, per via di un utilizzo degli uffici in maniera più efficiente.

Italy_Uffici_Q4_2021

Uffici| Milano e Roma Q4 2020

Download Report