Salta al contenuto principale Passa a piè di pagina

Commercial Due Diligence, ecco i 3 aspetti da considerare

DueDiligence_Hero

Quale opportunità di investimento immobiliare risulta davvero valida? La Commercial Due Diligence può aiutarti a rispondere a questa domanda.

 

Prima di effettuare un’operazione immobiliare, è fondamentale capire se e quanto convenga farla. Per questo è necessario avviare un’indagine per analizzare ogni aspetto ed elemento del mercato di riferimento in cui si voglia investire. La soluzione è una Commercial Due Diligence sviluppata ad hoc, rispettando le esigenze e le richieste del cliente. Serve un’analisi rigorosa e  un approccio all’avanguardia, soprattutto nell’utilizzo dei dati e della tecnologia.

Ecco quali sono gli aspetti da considerare: 

Quando serve la due diligence

Le Commercial Due Diligence sono utilizzate soprattutto a supporto di nuove opportunità di investimento immobiliari, che abbiano come oggetto sviluppi sia di grandi aree edificabili sia di iniziative più contenute. Tutte le Commercial Due Diligence si basano sull’analisi del mercato nel quale si inserisce l’oggetto di analisi. Per questo, è utile per il cliente trovare un interlocutore in grado di effettuare analisi su tutte le asset class.

Cosa comprende

Lo studio comprende l’analisi dell’offerta presente sul mercato ad oggi e di cosa accadrà nei prossimi anni, elemento fondamentale per comprendere al meglio la vocazione del contesto di riferimento. Con l’offerta si analizza anche la domanda, per capire quale potrebbe essere il loro punto d’incontro.

Cosa fa la differenza

Le Commercial Due Diligence sono tutte uguali? No, e non solo per una questione di personalizzazione. Una Commercial Due Diligence davvero efficace non può prescindere dall’aggiornamento continuo dei database dai quali vengono estrapolate le informazioni utili per l’analisi. È questo il vero punto di forza per fare la differenza: solo chi è in grado di conoscere i dati aggiornati, nonché le tendenze architettoniche e tecnologiche può davvero comprendere l’appeal di un’opportunità di investimento. Per questo, chi fornisce un servizio di Commercial Due Diligence deve essere in grado di analizzare il mercato a 360 gradi, in tutte le sue sfaccettature, compresa l’analisi degli scenari futuri e delle variazioni di valore e appeal.

Come fare?

Gli aspetti da considerare sono tanti e devono essere personalizzati sulle esigenze del cliente. Contatta senza impegno le nostre esperte Anna Rottondi e Sara De Maglie per chiarire i tuoi dubbi!


Related Experts

Anna Rottondi

Valuation & Advisory

Milan

Anna is a Junior Valuer  in Valuation&Advisory Services department of Colliers Italy. 

She joined Colliers  in 2016 . Anna has conducted valuation, financial feasibility  in every asset class in various locations​, most of them  for hotel.

Scopri l'esperto

Da febbraio 2021 Sara supporta il team di Colliers in Italia. Il suo lavoro si concentra prevalentemente sulla consulenza e sulla valutazione immobiliare, inoltre svolte attività di due diligence commerciali, studi di fattibilità  e consulenza circa singoli asset e/o portafogli.

Valutazioni di immobili di diverse tipologie, in particolare logistici e industriali, alberghieri, uffici e retail, anche se soggetti a ristrutturazione/valorizzazione.

Scopri l'esperto