Milano, 7 gennaio 2013 – Colliers International Italia, società internazionale di consulenza immobiliare, ha finalizzato la vendita di un prestigioso complesso immobiliare  a destinazione direzionale localizzato in piazza Cordusio a Milano, facente parte del patrimonio di un fondo riservato gestito da IDeA FIMIT SGR.

Ubicato nel centro storico di Milano, a due passi da Piazza del Duomo, in un contesto di rilevante pregio architettonico e urbano, il complesso si sviluppa su sette piani fuori terra e due interrati ed è costituito da due corpi di fabbrica con 3 ingressi da piazza Cordusio, via dei Mercanti e via Grossi, per una superficie complessiva lorda di 13.310 mq. Interamente locato a società di primario standing internazionale, quali Intesa Sanpaolo, Thomson Reuters, Citi ed Enasarco, il prestigioso trophy asset è stato ceduto al Fondo Euripide gestito da Finanziaria Internazionale Investments SGR, sottoscritta dalle compagnie del Gruppo Cattolica Assicurazioni per un prezzo di 100 milioni di euro.

Commenta Ofer Arbib, CEO di Colliers International Italia:
”La vendita di questo prestigioso complesso immobiliare rappresenta una transazione di grande rilievo nel panorama del mercato immobiliare milanese, a dimostrazione che i trophy asset continuano a costituire oggetto di grande interesse da parte degli investitori, nonostante il difficile momento che sta attraversando la nostra economia, e il settore Real Estate in particolare".

La transazione è stata resa possibile grazie al supporto di Mauro Sbroggiò di Finint SGR e dell’architetto Salvatore Ciccarello di Cattolica Assicurazioni, che hanno riconosciuto in questo trophy asset  un’importante opportunità d’investimento.”