Milano, 3 maggio 2013 – Il RTI Colliers International Italia – EXITone, in qualità di Advisor di Banca d'Italia per la vendita di un portafoglio di immobili di sua proprietà, comunica che, con riferimento al Bando integrale di vendita pubblicato in data 15 dicembre 2012, la Banca d’Italia, in questi primi mesi dell’anno, ha ricevuto numerose manifestazioni di interesse su buona parte degli immobili oggetto di dismissione che hanno dato luogo a molteplici sopralluoghi presso gli immobili.

Il portafoglio complessivo, del valore di oltre 400 milioni di €, comprende ex filiali e alcune pertinenze a uso residenziale distribuite su tutto il territorio nazionale, con una superficie totale di oltre 240.000 mq.
Il 19 aprile u.s., scaduto il termine per la presentazione delle proposte di acquisto, sono pervenute offerte per alcuni edifici a valori superiori alle rispettive basi d’asta.
Sono in corso le attività di verifica delle offerte stesse, che – una volta conclusesi in maniera positiva – consentiranno il perfezionamento delle operazioni di vendita. Nel frattempo sono in corso con la Banca d’Italia gli opportuni approfondimenti per la dismissione del residuo asset. La gestione dell’operazione è condotta con i più alti standard di pubblicità, trasparenza e nel rispetto dei requisiti di qualità, ambiente, sicurezza, anche informatica, e responsabilità sociale conformi agli standard internazionali ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001, ISO/IEC 27001 e SA8000 posseduti dal Raggruppamento.